testata

I KENIOTI KENNETH MBURU MUNGARA
e LUCY KARIMI 
VINCONO LA 15a EDIZIONE
DELLA SUISSEGAS MILANO MARATHON

Ottimo risultato per le atlete italiane in gara:
record personale di Fatna Maraoui (terza classificata) e quinto posto per Laila Soufyane

Il keniota Kenneth Mburu Mungara si aggiudica la quindicesima edizione della SuisseGas Milano Marathon, il grande evento sportivo organizzato da RCS Sport nel capoluogo lombardo. L’atleta classe 1973, giunto al traguardo di Corso Venezia in 2 ore 08’ e 44”, fa segnare la sua seconda miglior prestazione in carriera.
Il connazionale Cypryan Kimurgor Kotut, sale sul secondo gradino del podio chiudendo la sua prima maratona con un tempo di 2 ore 08’ e 55”. Terzo posto per Philemon Gitia Baaru (Kenya) che ferma il cronometro a 2 ore 09’ e 08”.

man

Vincitrice per la categoria femminile la keniota Lucy Karimi con il tempo di 2 ore 27’ 35”, seguita dall’etiope Ayelu Geda Lemma, che migliora il suo record personale di 2 ore 32’ e 10” chiudendo la 42 km meneghina in 2 ore 29’ e 49”. Ottima prestazione per le atlete dell’Esercito Italiano: Fatna Maraoui conquista la medaglia di bronzo e stabilisce il suo nuovo personal best con un tempo di 2 ore 33’ e 16”. Laila Soufyane chiude invece al quinto posto in 2 ore 38’ e 05”. Sorprendente il risultato di un’altra atleta italiana, Valentina Menonna che con il pettorale F380 giunge al traguardo in settima posizione (2 ore 48’ e 05”).

woman

La SuisseGas Milano Marathon 2015, nonostante le temperature elevate raggiunte durante la seconda parte di gara, ha fatto registrare performance di altissimo livello da parte dei top runners. Ciò è stato possibile anche grazie al nuovo velocissimo percorso ad anello con partenza e arrivo in centro città ideato in collaborazione con Haile Gebrselassie. La leggenda etiope dell’atletica, oltre ad aver messo a disposizione degli organizzatori la propria esperienza, ha partecipato attivamente all’evento, correndo la prima frazione della Europ Assistance Relay Marathon.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.