I CAMPIONI OLIMPICI SHAUNAE MILLER-UIBO E WAYDE VAN NIEKERK INDOSSERANNO LE PRIME SCARPE PARLEY CHIODATE AI CAMPIONATI MONDIALI DI ATLETICA LEGGERA

 Prime SP Parley è il primo modello di scarpa da corsa chiodata a combinare tessuto knit 3D ad alte prestazioni e tecnologia Primeknit a 360°, per una tomaia più leggera e traspirante. Realizzata in plastica riciclata Parley Ocean Plastic™, intercettata nelle comunità costiere prima che raggiunga l’oceano.

Ieri, ai campionati mondiali di atletica leggera, adidas ha presentato Prime SP Parley, la prima scarpa da corsa chiodata in tessuto knit 3D ad alte prestazioni, creata con plastica recuperata da spiagge e comunità costiere prima che raggiunga gli oceani. La silhouette soddisfa sia le esigenze dei velocisti, grazie al supporto offerto dalla tomaia Primeknit e al telaio saldato a laser per una maggiore leggerezza, sia quelle dell’ambiente, integrando Parley Ocean Plastic™ e proteggendo gli oceani dall’inquinamento dei rifiuti plastici.

La nuova tomaia unisce la tecnologia Primeknit a 360° di adidas, garanzia di una calzata leggera e confortevole, al doppio strato di filato a maglia Parley, per ridurre l’elasticità e offrire un supporto e una traspirabilità superiori durante l’utilizzo.

Il design della suola è concepito per permettere all’atleta di dare il meglio di sé nelle competizioni. Dotata di un telaio saldato a laser e di una sottilissima piastra NanoPlate,  spessa la metà rispetto alle piastre delle comuni scarpe chiodate, Prime SP Parley si caratterizza per un appoggio più stabile e naturale e per una ridotta elevazione. Progettato separatamente e dotato di chiodini che minimizzano la forza frenante, lo speciale avampiede consente ai velocisti di esprimere tutta la loro potenza fin dai blocchi di partenza, restituendola durante la gara per prendere slancio.

Il detentore del record mondiale nei 400 m Wayde Van Niekerk ha commentato: “Scegliere le scarpe chiodate per gareggiare è una delle scelte più importanti che l’atleta deve fare, ma quest’anno non ho avuto dubbi sul fatto che avrei indossato le Prime SP Parley di adidas ai campionati mondiali. Rendono ogni falcata naturale e al contempo potente, e sono così leggere che quasi non mi accorgo di portarle. Mi piace anche il colore, che in pista spicca decisamente”.

Matthias Amm, Category Director, adidas Running ha detto: “È un privilegio lavorare con atleti di altissimo livello, come i campioni olimpici Shaunae Miller-Uibo e Wayde Van Niekerk; per noi è cruciale studiare prodotti che li aiutino a migliorarsi”. È in quest’ottica che abbiamo creato un modello che, senza sacrificare il comfort, aiuta gli atleti a dare il massimo anche in situazioni di enorme pressione. Inoltre, impiegando la plastica riciclata Parley Ocean Plastic™ per la silhouette, non puntiamo solo a infrangere record mondiali ma anche a salvare gli oceani, scarpa dopo scarpa”.

Per saperne di più, visitare la pagina: adidas.com/Parley.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here