CHE COS’E’ NIKE FLYPRINT?
LA NUOVA SFIDA DI ELUID KIPCHOGE
PER NIKE ALLA MARATONA DI LONDRA
 

Nike Flyprint è la prima tomaia in tessuto stampata in 3D nel settore delle scarpe da performance. Non è una soluzione per il tooling delle scarpe, anche se ciò fa parte della lunga storia di Nike.
Il processo di sviluppo delle tomaie Flyprint inizia acquisendo i dati dell’atleta. I dati sono quindi rielaborati (tramite strumenti di progettazione computazionale) per definire la composizione ideale del materiale. Infine le informazioni raccolte sono utilizzate per produrre il tessuto finale.

Le tomaie Nike Flyprint sono progettate per aiutare i maratoneti più veloci del mondo a correre il più rapidamente possibile. E, per questo motivo, la loro prima applicazione è stata nella scarpa Nike Zoom Vaporfly Elite Flyprint. Creata per Eluid Kipchoge, in base al suo feedback dopo la Maratona di Berlino dello scorso anno e superando un’intensa fase di prototipazione, la nuova tomaia migliora la scarpa Vaporfly Elite e la rende più leggera di 11g rispetto al paio originale di Kipchoge.
 

Scopritene tutti i segreti QUI

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here