La prima avventura “Travel, Running and Food” del nostro 2016 sarà in Marocco.

Affronteremo la Marrakech Half Marathon il 31 gennaio ma saremo nella splendida “Città Rossa” già il 29 per scoprire tutti i suoi segreti. Ritorno previsto il 1 febbraio 2016.

Viaggeremo con Ryanair, soggiorneremo al Beachcomber Hotels e vi aggiorneremo “live” sui nostri canali social.
Seguite l’hashtag #run4food e fate il tifo per noi!

Informazioni su Marrakech:
Quasi al centro del Marocco, a 580 chilometri a sud di Tangeri, a 327 chilometri a sudovest di Rabat e a 246 chilometri a nordest di Agadir, si trova la città di Marrakech. Chiamata anche la città rossa, Marrakech è la quarta città per dimensione del Marocco dopo la capitale, Fez e Casablanca.

Questa città vivace e affascinante, ha una Medina meravigliosa, e il suo cuore pulsante è piazza Djemaa el Fna dove si incontrano acrobati, incantatori di serpenti, ballerini, musicisti, comici e cantastorie.

Marrakech è la più importante delle città imperiali: fondata nella metà dell’anno 1000, nel corso dei secoli è stata influenzata dallo stile andaluso di cui sono esempio le mura in arenaria che la cingono e numerosi edifici.
Marrakech è, inoltre, il fulcro del commercio del Marocco e tra le strade labirintiche della Medina potrete trovare circa 20 souq dove passeggiare e osservare le numerose merci in vendita, dai tappeti berberi ai cappelli di lana, dalle spezie ai cestini, passando per molti oggetti dell’artigianato locale.

Nella parte moderna della città, la Ville Nouvelle, troverete piacevoli caffè all’aperto, negozi di lusso, numerosi giardini e viali tipici degli interventi architettonici francesi.
La popolazione di Marrakech è nota per l’ospitalità, il buon umore e l’onestà. Il cibo è ottimo e potrete gustare il meglio della cucina tradizionale marocchina ad ogni angolo della città dove si trovano numerosi chioschetti e ristoranti. La Medina di Marrakech è il posto dove troverete ristorantini in stile francese, bistrot e gran parte dei locali.
Le montagne dell’Atlante che si trovano alle spalle della città fanno sì che le estati a Marrakech siano umide e calde e gli inverni rigidi con precipitazioni anche a carattere nevoso.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.