da sinistra Ottaviano Andriani, Paolo Calabresi Direttore Marketing Enervit, Stefano Baldini (© Enervit Comunicazione)

Enervit è Sport Nutrition Partner della Milano Marathon, l’evento top di Rcs Sport – RCS Active Team dedicato al running. La maratona, tra le più attese in primavera, coinvolge sempre più positivamente la città di Milano, che vive l’evento come un felice momento di aggregazione sportiva nel periodo clou della stagione.

Gambe, allenamento e la giusta energia non mancheranno neanche questa volta. E ci sarà ancora tanta voglia di correre insieme con Enervit: un appuntamento da non perdere e da preparare con anticipo, da costruire “step by step”, o meglio corsa dopo corsa, qualche mese prima. Senza sbagliare strategia.
Allenamento e nutrizione corretta sono due punti imprescindibili, importante è conoscersi, sapere come reagisce il proprio fisico e integrarsi al momento giusto seguendo la strada della ricerca nutrizionale sportiva. Quella che si traduce con i consigli dell’Equipe Enervit, da scaricare per tempo prima della maratona dal sito www.enervitsport.com, grazie ai quali si può programmare e testare in allenamento una vera e propria Energy strategy. Così facendo la gestione della gara sarà più facile.  

La conferenza Top Runners che si  tenuta questa mattina alla vigilia della Milano Marathon, 2 aprile 2016. ANSA / MATTEO BAZZI
La conferenza Top Runners che si  tenuta questa mattina alla vigilia della Milano Marathon, 2 aprile 2016.
ANSA / MATTEO BAZZI

Allenati “on air” ogni domenica alle ore 12 su Radio DeeJay!

L’allenamento è anche “on air” con DeeJay Training Center: lo sport per chi lo fa. Nel percorso di avvicinamento alla Milano Marathon è immancabile l’appuntamento settimanale in radio by Enervit, la trasmissione di Linus con gli utili consigli di Stefano Baldini per tutti i podisti, anche per chi partecipa all’evento milanese correndo i 10 km della staffetta.

Tante e preziose le “dritte” pre gara in vista di questo appuntamento, su alimentazione, allenamento e integrazione, con particolare attenzione al podismo.

In questa stagione la trasmissione è ancora più ricca: aneddoti, curiosità, la voce dei protagonisti del mondo dell’endurance e momenti di cultura sportiva, raccontati direttamente dalle voci dei “pro” Baldini e Cassani.

Alle domande e curiosità legate alla nutrizione e all’integrazione sportiva che arrivano anche via mail all’indirizzo djtc@deejay.it, risponde la Dottoressa Elena Casiraghi, esperta in nutrizione dell’Equipe Enervit. Un team speciale per una consulenza altrettanto speciale e mirata  su cui poter contare per correre al massimo la tua Maratona di Milano.

La conferenza Top Runners che si  tenuta questa mattina alla vigilia della Milano Marathon, 2 aprile 2016. ANSA / MATTEO BAZZI
La conferenza Top Runners che si  tenuta questa mattina alla vigilia della Milano Marathon, 2 aprile 2016.
ANSA / MATTEO BAZZI

La Relay Marathon (staffetta) si corre con l’Enervit Deejay Training Center Team

La staffetta quest’anno vedrà fra i partecipanti un team d’eccezione, l’Enervit Deejay Training Center Team, un “dream team” composto dai DJ trainer protagonisti della trasmissione: Linus, Stefano Baldini, Davide Cassani a cui si aggiunge lo “special guest” Ottavio Andriani che ha partecipato alle Olimpiadi di Pechino.

Sarà un modo per correre divertendosi all’insegna dello spirito di squadra e commentare all’arrivo live in trasmissione la corsa, le sensazioni, i risultati, gli aneddoti della giornata e del percorso, direttamente dalla voce dei protagonisti!

La staffetta sarà abbinata alla Onlus Dynamo Camp, il primo Camp di Terapia Ricreativa in Italia che accoglie gratuitamente per periodi di vacanza e svago bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni affetti da patologie gravi e croniche. Tante le adesioni raccolte da Dynamo Camp, che con questo “dream team” raggiunge la 100esima squadra aderente.

Stefano Baldini: “L’idea di fare la staffetta è nata strada facendo, all’inizio quasi per scherzo durante le puntate, è un bel modo per inaugurare la stagione primaverile e vivere la città. Una staffetta da correre sì con le gambe ma anche con gli occhi e con il cuore, in compagnia e soprattutto con l’energia giusta, quella positiva che non deve mai mancare”.

Davide Cassani: “Lo scorso anno ho corso la maratona, a questo giro sarà bello cimentarsi nella staffetta con dei compagni un po’ speciali con cui condivido l’avventura radiofonica. E poiquesto 2016 è anno olimpico e prima di Rio non ho obbiettivi personali ma il piacere di correre libero senza guardare km e cronometri. E Milano è la soluzione migliore perché farò parte di una squadra che, se non è la più forte, rischia di essere la più simpatica e quella ideale per moltiplicare la forza e divide la mia sofferenza. 

www.enervit.it

La conferenza Top Runners che si  tenuta questa mattina alla vigilia della Milano Marathon, 2 aprile 2016. ANSA / MATTEO BAZZI
La conferenza Top Runners che si  tenuta questa mattina alla vigilia della Milano Marathon, 2 aprile 2016.
ANSA / MATTEO BAZZI


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.