IL MESE DELLA AIR

CONTO ALLA ROVESCIA AL 26/3

L’aria è sempre stata un elemento fondamentale per Nike, sin da quando venne lanciata nel 1979 nella Air Tailwind. Per i primi otto anni, si limitò a passare inosservata agli occhi, ma non alla calzata. Quindi, nel 1987 diventò visibile grazie alla tecnologia Air Max, e fu così che ebbe inizio la rivoluzione. La Air Max si affermò rapidamente dal running al basket, al training e al tennis, diventando allo stesso tempo un’icona lifestyle in tutto il mondo. A distanza di 30 anni, l’evoluzione della Air Max continua. Il 26 marzo 2017, festeggeremo l’Air Max Day in occasione del 30° anniversario della Air Max 1, la scarpa che maggiormente ha contribuito all’innovazione in questo ambito. Per festeggiare, durante tutto il mese di marzo ci saranno release di modelli retro, remix e inediti. Questa “fresca ventata di Air”, che include l’attesissima Nike Air VaporMax, dimostra che il potenziale dell’aria non è mai stato così forte.

AIR MAX 90 ULTRA FLYKNIT

INFRARED

Air Max 90 OG non passa mai inosservata, grazie alla vivace colorazione “Infrared”. Due innovazioni inedite rendono la Air Max 90 Flyknit ancora più leggera: la tomaia in Flyknit che migliora la flessibilità, e l’intersuola essenziale che riduce il peso e aumenta il comfort.

AIR MAX 1

ANNIVERSARIO

La Air Max da cui tutto ha avuto inizio. Lanciata nel 1987, la Air Max 1 presentò al mondo l’ammortizzazione Nike Air visibile. Il design di Tinker Hatfield è stato realizzato inizialmente in tre iconiche colorazioni: bianco classico; rosso, grigio e bianco; blu e grigio.

AIR MAX 1

ATMOS

Air Max 1 Atmos è stata la vincitrice indiscussa della campagna di votazione indetta per l’Air Max Day 2016. Questa collaborazione fonde un intramontabile motivo Nike con blocchi di colore meticolosamente realizzati per esaltare lo splendido Swoosh color giada. Nata dalla collaborazione con il celebre rivenditore giapponese Atmos, questa sneaker inizialmente faceva parte dello “Zoo Pack” lanciato nel 2006.

AIR MAX 1

MASTER

Fusione di materiali ispirati alle silhouette più amate della storia di Air Max, questa edizione della Air Max 1 per il 30° anniversario racchiude l’essenza dei modelli più iconici in un unico design. Tra questi elementi spiccano la punta rossa della AM1, l’amatissima stampa “Safari” e richiami ad altre release emblematiche sulla tomaia.

AIR MAX LD-ZERO

WOLF GREY

Creata in occasione dell’Air Max Day 2016 dal leggendario designer streetwear Hiroshi Fujiwara, LD-Zero accosta una tomaia essenziale ispirata alla Nike LD1000 degli anni ’70 all’unità della Air Max 360, lanciata nel 2006. Il risultato è un design unico nel suo genere, che fonde un modello classico con il concetto di comfort moderno.

AIR MAX 1 ULTRA 2.0

3.26

Per festeggiare i 30 anni della Air Max 1, arriva Air Max 1 Ultra 2.0. Considerata la Air Max 1 più innovativa in assoluto, grazie all’intersuola cava Nike Ultra questo modello figura anche tra le Air Max più leggere di sempre. I numeri “3.26” sulla linguetta sono un omaggio all’anniversario del modello originale.

WMNS AIR MAX JEWELL

MAX SHINE

Ispirato a Air Max Plus, Nike Air Max Jewell è il secondo modello Air Max della storia ad essere lanciato esclusivamente nella versione da donna.

NIKE AIR VAPORMAX

PLATINUM

Ti presentiamo la rinascita della Air. Con una tomaia in Flyknit flessibile abbinata a un sistema di ammortizzazione Air completamente reinventato, Nike Air VaporMax riaccende la scintilla della “rivoluzione dell’aria”, proclamando a gran voce che ancora una volta la Air è sinonimo di “stato dell’arte”.

THE SPORTSWEAR NIKE STORE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.