Ingredienti:

  • 160 gr di pizzoccheri
  • 1 cavolfiore giallo
  • 1 fetta di speck spesso circa 4/5 mm
  • 1 spicchio di aglio
  • Olio Evo qb
  • Sale & pepe qb

Preparazione:

Per prima cosa riducete in cimette il cavolfiore e sbollentatelo per 8/10 minuti circa, tenete da parte un po’ di acqua di cottura (se preferite cuoceteli al vapore).

Mettete la pasta a cuocere in abbondante acqua salata, nel frattempo in un tegame antiaderente ben caldo saltate velocemente lo speck che avrete ridotto in striscioline e mettetelo da parte; nella stessa padella aggiungete un po’ dell’acqua di cottura e uno spicchio d’aglio e ripassate il cavolfiore per qualche minuto, aggiustate di sale e di pepe, eliminate l’aglio.

Riducete grossolanamente in purea il cavolfiore con l’aiuto di una forchetta, lasciando qualche cimetta intatta.

Scolate la pasta e amalgamatela alla purea aggiungendo se necessario altra acqua di cottura.

Aggiungete lo speck e servite con un filo d’olio EVO a crudo

Buon appetito!





LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.