“Chissà se va…ma si che va!”

“Chissà se va…Ma si che va!”

É arrivato il giorno dell’esordio di stagione. É arrivato il giorno del Triathlon Olimpico di Candia 2017. Nuove gare. Nuovi traguardi. Tanta voglia di fare, di stupire. Nuovi atleti da puntare. E una muta in cui DEVO, DEVO, DEVO entrare 😩.
Già, perché sono passati 8 mesi, 3 panettoni, 4 colombe e 12 bis di parmigiana di mia zia Vanda da quando l’ho utilizzata l’ultima volta. Nel mentre una mia amica é rimasta incinta, un’altra ha annunciato il suo matrimonio; con Elisa ho corso i 10km in 46’59”; il Milan é stato venduto ai cinesi; grazie ad Eleonora (amica) ho letto 3 libri in 90 giorni e grazie ad Alessandro Baricco ho scoperto che abbiamo sessantun parole per dire Verde su questo pianeta. Verde muschio. Verde primavera. Verde Pino. E ancora altre cinquantotto parole per descrivere tutte le sfumature di verde. Affascinante.
Nel mentre la muta era lá, piegata, in un angolo di armadio. Io mi allenavo e con ansia la temevo. Alla fine ci sono entrata. L’ho indossata, la muta. E grazie alla vaselina l’ho anche tolta. (Applausi).
Così domenica ho gareggiato. Sono morta dal freddo, ho bevuto l’acqua del lago come fosse la San Benedetto a Residuo Fisso 264 mg/L, ho rotto il conta km nei raggi della bici dopo 500m ma tanto so calcolare velocità e distanza a mente, e ho fatto una frazione di corsa da almeno due pacche sulle spalle e un “Brava”.
Sembra quasi sia andata in gita, più che ad una gara, ma vi assicuro che le emozioni provate sono quelle che solo lo sport, la pasta e ceci di mia mamma e il buon caro Vin Diesel mi sanno regalare.

Un tripudio di emozioni, un tifo particolare solo per noi (grazie Giulia), una compagna di squadra unica e….attenzione, podio di categoria!!! Si! Anche quest’anno, posso dirlo, TerzaSuTre! Yes, Podium!!

Applausi.
Ovazione.
Inchino.
Ora, vorrei trovare anche io sessantun parole per descrivere tutto questo, ma alle infinite emozioni che ho provato non so dare un nome! Tremavo dalla felicità! Tremavo dalla gioia!
Una squadra, una medaglia al collo, un podio e semplicemente GRAZIE triathlon|!!
Anche oggi mi hai insegnato che ad esserci e provarci ne vale sempre la pena!
#valorizzalatuaaudacia #cuspropatriamilanotriathlon #TerzaSuTre

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.