Home Stories OneHundred4Two ONEHUNDRED4TWO: NON C’E’ DUE SENZA TRE.

ONEHUNDRED4TWO: NON C’E’ DUE SENZA TRE.

3660
0

RUN4FOOD & BROOKS PRESENTANO
“ONEHUNDRED4TWO”
I PROTAGONISTI

OneHundred finale

Gregorio – GREG (per gli amici!)
Professione: Grafico
Età: 49 anni

greg2def-NL

Greg a.k.a Run99 

Da oltre 14 anni lavoro presso la più grande concessionaria di pubblicità esterna italiana, con le mansioni di Responsabile di produzione, anche qui quasi tutti mi conoscono come Greg… quello che corre le maratone.

Perché ormai è parecchio che corro, praticamente dal secolo scorso.

Quando la cosa più tecnologica che potevi metterti al polso era un crono con 50 lap, se volevi fare un lungo ti dovevi far accompagnare da un amico in bici, per avere un idea di quanti chilometri realmente correvi, quando Linus era solo un DJ ed in gara gli under 35 erano pochi e tutta gente che andava forte, quando per contare le donne partecipanti bastavano 2 mani. Insomma sono passati più di 16 anni, ma sembra passata veramente una vita.

L’anno in cui ho visto la luce è ovviamente il 1999, doveva essere un piacevole e divertente one shot dall’amato calcio…..ed invece sono ancora qui.

Da allora ho corso e completato 46 maratone, più di 50 mezze e 2 volte la 100km del Passatore, correndo tutte le edizioni della maratona di Milano, tutte le principali maratone italiane ed alcune tra le più prestigiose maratone estere.

Questa per me sarà la terza volta al Passatore, l’obbiettivo come al solito sarà finirla, l’ambizione invece è chiuderla intorno alle 11.30, limando una mezzoretta dalla precedente partecipazione.

Per allenarmi e per correre la gara userò le Brooks Ghost 7 e le Brooks Glycerin 12. La Ghost 7 è una calzatura versatile e performante, adatta alle lunghe distanze, che mi accompagnerà per tutta la fase della salita. Per completare la gara poi, passerò alle Glycerin 12, calzatura con appoggio neutro caratterizzata da una tomaia leggerissima e estremamente avvolgente, un elevato potere ammortizzante dato dall’intersuola in SuperDNA e una superficie di impatto più ampia per distribuire l’energia nella fase di appoggio al suolo.

Ghost

Una coppia di calzature davvero niente male.

GREG

Potrete commentare e conversare con noi con gli hashtag: #onehundred4two, #runhappy, #brooksrunning, #run4food, #100kmdelpassatore.

seguiteci, supportateci, tifate per noi!

#RunHappy!

<

p style=”text-align: justify;”>

Previous articleTEST: MIZUNO WAVE CREATION 16
Next articleFOOD4RUN: Cereali alla ricotta salata con melanzane e borlotti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.