Ingredienti:
– sfoglia integrale (già pronta)
– 1 kg di spinaci
– 1/2 cipolla piccola
– 300 gr di ricotta
– 3 uova
– 50 gr di parmigiano reggiano
– 50 gr di pecorino
– sale e pepe qb
– olio EVO

Procedimento:
Lessate gli spinaci in acqua bollente salata per 5 minuti circa, scolateli e strizzateli bene per eliminare tutta l’acqua (se decidete di usare quelli surgelati quantità e procedimento non cambiano).
Tagliate una piccola cipolla e utilizzatene metà per fare un trito che andrete a soffriggere in una padella con un paio di cucchiai di olio EVO. Ripassate gli spinaci nel soffritto per un paio di minuti aggiungendo sale e pepe.

Lasciate raffreddare gli spinaci e sminuzzateli con l’aiuto di un coltello o di una mezza luna.
In un contenitore capiente mettete la ricotta, il pecorino, il parmigiano, 2 uova e aggiungete gli spinaci sminuzzati.
Amalgamate bene il tutto fino ad ottenere un composto cremoso (più piccoli avrete sminuzzato gli spinaci più omogeneo risulterà il tutto).

Adagiate in una teglia circolare di circa 25/28 cm della carta da forno e poggiate sopra la sfoglia integrale, forate con una forchetta il fondo e riempitela del composto cercando di livellarlo.
Ripiegate i bordi della sfoglia e utilizzate l’uovo rimasto per spennellare la superficie (in questo modo il composto non seccherà durante la cottura).

Cuocere in forno “statico” a 200° per circa 30/35 minuti verificando di tanto in tanto la cottura (consigliamo di posizionare la teglia nella parte inferiore del forno).

Servite tiepida.





LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.