Come tutte le varietà di pesce azzurro, lo sgombro è particolarmente indicato nelle diete dimagranti e come salutare integratore proteico e vitaminico. Facilmente digeribile, si caratterizza per una grande ricchezza di omega 3, importantissimo per contrastare il colesterolo e in generale l’accumulo di tossine nel sangue.

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 filetti di sgombro fresco
  • 1 cipolla media
  • 1 limone tagliato a fette  
  • Una decina di foglie di menta
  • Sale&pepe

Per la salsa al curry:

  • 50 ml aceto di mele
  • Olio Evo (2 cucchiai)
  • Curry in polvere (1 cucchiaino)
  • 1 limone
  • Acqua (1 bicchiere)

Preparazione:

Prendete una casseruola, aggiungete l’acqua, l’olio Evo, l’aceto, il succo di 1 limone e il curry in polvere, cuocete a fuoco medio per 5 minuti.

Tagliate la cipolla a rondelle sottili e lasciate stufare per qualche minuto in una padella preriscaldata a cui avrete aggiunto con un goccio di olio EVO.

A questo punto passiamo agli sgombri: disponete un grande foglio di alluminio su una placca da forno e adagiate i filetti di sgombro.

Versate la salsa al curry facendo attenzione di irrorare tutti i filetti in egual misura, aggiungete la cipolla precedentemente stufata, aggiustate di sale e di pepe.

Chiudete bene il cartoccio e cuocete in forno ventilato a 180° per 15 minuti.

Aprite il cartoccio e disponete sopra il pesce delle fettine di limone e delle foglie di menta fresca.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.